La miringotomia con drenaggio transtimpanico nella terapia delle otiti

  Categoria: Orecchio

ALCUNE PRECAUZIONI DA OSSERVARE NELLA PRIMA SETTIMANA DOPO LA MIRINGOTOMIA:

  • evitare di fare entrare acqua nell’orecchio durante la doccia o il bagno
  • evitare di utilizzare cuffiette endauricolari (cellulari, dispositivi musicali, ecc.)
  • evitare di introdurre nell’orecchio germi (telefoni sporchi, cotton fioc, ecc.)
  • non somministrare gocce otologiche nell’orecchio diverse da quelle prescritte dal medico
  • evitare colpi d’aria nell’orecchio operato

Sono necessarie visite di controllo, la prima dopo 10-15 giorni dall’intervento, successivamente ogni 30-40 giorni a cadenza regolare per verificare lo stato di estrusione del tubicino ed il recupero della funzione uditiva e la salute dell’orecchio.

Complessivamente il grande ed immediato vantaggio dei pazienti sottoposti a miringotomia consiste nel vedere ridursi il numero e l’intensità delle otiti e quel fastidioso senso di ripienezza auricolare e diminuzione uditiva legato al catarro timpanico.

Pagine: 1 2 3 4